**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

29.10.2014

Mercoledì Veg

Vuoi mangiare vegano? Vai al ristorante il mercoledì. A lanciare questa proposta è stata la Lega Antivivisezione nell'ambito della sua campagna Cambiamenù, “Mercoledì Veg” prevede un accordo con i ristoratori affinché si impegnino a proporre, almeno un giorno alla settimana, un menu vegano completo e di qualità che affianchi i piatti tradizionali.
La Lav - mediante i propri canali, si impegnerà a promuovere i ristoranti aderenti, fornendo loro la propria consulenza». Lo scopo è adottare un vivere sociale sostenibile e responsabile, basato sulla consapevolezza dell'impatto che le nostre scelte a tavola hanno sul pianeta, sugli animali e sulla nostra salute.
«Con il mercoledì Veg intendiamo stimolare ristoranti, pizzerie, mense e qualunque operatore della ristorazione ad incrementare l'offerta di alimenti di origine non animale - spiega Gualtiero Crovesio, responsabile Lav Torino - in modo da soddisfare la sempre crescente domanda di cibi veg che, negli ultimi dieci anni, si è affermata come vera e propria capitale dell'alimentazione vegana in Italia».
Noi del Magazine degli animali appoggiamo l'iniiziativa. Ed è tutto

28.10.2014

Stop sperimentazione cosmetici in India

Mesi dopo aver annunciato il divieto di sperimentazione dei cosmetici sugli animali, l'India ha vietato l'importazione di questi prodotti ed è diventata la prima zona di cosmetici “cruelty-free” in Asia meridionale.
«Questo è un grande risultato che non sarebbe stato possibile senza la compassione del nostro governo, i consumatori e l'industria - ha commentato la Ong Humane Society International -. Siamo certi che se questa visione verrà applicata ad altre aree di test di prodotto, sarà un momento determinante nella modernizzazione dell'India, risparmiando dolore e sofferenza a migliaia di altri animali».
Sulla decisione è intervenuta anche la peta indiana che aveva lavorato a lungo per il divieto di sperimentazione dei cosmetici sugli animali entrato in vigore all'inizio di quest'anno: «Questo è un messaggio al mondo intero, che l'India non tollererà coniglietti accecati per shampoo, mascara e altri prodotti di “bellezza”. Sciapò

27.10.2014

Quando interrompere l'antiparassitario?

Quando devo interrompere l'antiparassitario? Il veterinario suggerisce ottobre ma quest'anno è un autunno particolarmente caldo, come mi devo comportare? Grazie per la risposta. Anita
"Buongiorno, la profilassi verso i parassiti esterni deve essere modulata esclusivamente sulla base del rischio epidemiologico presente nella zona geografica ove il cane soggiorna, anche per brevi periodi, oltre che per "casa sua".
Oggi infatti il problema non sono solo le pulci e le zecche ma la possibilità che l'animale venga in contatto con altri vettori, come zanzare e pappataci/flebotomi, che possono essere paritcolarmente pericolosi. La strategia quindi è sempre di più preventire tutte le malattie trasmesse da vettore (di solito insetti che pungono succhiando il sangue degli animali a sangue caldo)
Ci sono quindi cani (e gatti) che devono essere trattati solo nella stagione temperata / calda ed altri che devono essere protetti per 12 mesi all'anno, senza alcuna interruzione.
Di sicuro è evidente un fatto importantissimo: la relativa "tropicalizzazione" climatica del nostro paese ha modificato di molto le cartine del rischio negli ultimi 10 anni e non bisogna più affidarsi alla automedicazione.
Bisogna ssolutamente consultare il proprio veterinario curante che, in base ai dati che voi proprietari fornirete, potrà decidere come e quando usare i vari prodotti, siano in gocce (detti Spot-on) siano collari antiparassitari siano per uso orale, con varie possibili modulazioni terapeutiche.
Quindi alla domanda non c'è una sola risposta, ma come dico sempre per ogni paziente c'è la soluzione giusta.
Facciamo quindi attenzione: il medico veterinario è la figura che vi deve aiutare sempre in queste cose che sono fondamentali per la salute del vostro amato compagno.
Cari saluti Dr Emanuele Minetti Milano"

24.10.2014

Feste esagerate

Oggi rispondiamo a Sergio che ci scrive perché vorrebbe sapere come mai la sua Cindy, Jack Russell di quasi due anni, fa delle feste esagerate ogni volta che incontra qualcuno mentre con lui ha smesso di farlo. Risponde Daniela Lisi educatrice cinofila.
"Caro Sergio, la tua Cindy è ormai cresciuta e gli atteggiamenti gioiosi che aveva da cucciola si sono ridotti in alcune situazioni. Mi spiego meglio, ormai Cindy ha individuato il suo gruppo famigliare ovvero te e lei. All'interno di questo gruppo si sono creati dei legami e delle regole sociali che sono quelle che vi permettono di vivere serenamente. Queste regole sociali vengono rispettate da Cindy all'interno del vostro nucleo, il che è stupendo perché ha capito molto bene come convivere con te, ma ovvio che un Jack deve fare delle eccezioni.

La novità e la persona nuova, sono sempre delle forti emozioni per lei che da buona Jack Russel non ha voglia di pensare a come gestirle…..
se la gode e basta! Quindi feste a tutto spiano a tutti i nuovi amici!
E' un po' come per noi quando incontriamo un vecchio amico che non vediamo da tempo e siamo molto contenti di vedere. Partono abbracci, pacche sulle spalle e una lunga conversazione. Ecco, per Cindy è un po' così… anche se non si tratta di vecchi amici ma nuovi lei ci mette tutto l'entusiasmo e la gioia che contraddistingue i Jack Russell. E' più forte di loro… non possono farne a meno! Come dico sempre ogni individuo cane ha la propria personalità ma le caratteristiche di razza, quelle per il quali sono stati selezionati, ci sono e non si possono ignorare. Per questo è molto importante consultare un esperto prima di adottare o comprare un cane.
Comunque Sergio, sicuramente in questo caso non ci troviamo di fronte ad un problema ma ad una
Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638639640641642643644645646647648649650651

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.