**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

13.12.2013

Aggiornamento Arca degli Animali

Eccoci all'aggiornamento dell' Arca degli animali, la piattaforma che riunisce canili, gattili, rifugi e associazioni animaliste che vogliono dare visibilità agli animali in cerca di casa. Un'iniziativa di Prontofido, Radio 105 ed Arcaplanet. Abbiamo al telefono Daniela Lisi Responsabile Operativa del progetto che ci darà le ultime novità a bordo dall'arca. Buongiorno Daniela
“L'Arca degli Animali in queste due settimana ha trovato casa ad altri 20 animali, questo significa più di uno al giorno. Veramente un risultato pazzesco.Le richieste in questo mese di Dicembre sono nettamente aumentate. Probabilmente in vista delle feste natalizie momento in cui ci si fa prendere dall'atmosfera e la voglia di fare ai nostri figli un regalo indimenticabile… ecco… indimenticabile! Se si decide di adottare un cane o un gatto occorre ricordarsi che farà parte della vostra vita per un lungo tempo. Quando le feste di Natale finiscono, quando l'entusiasmo del regalo perfetto finisce, quando la routine quotidiana riprende, il cane resta. E' ancora li, nella vostra casa. Non dimenticatevi di lui in giardino e non pensate che si possa restituire. Ormai la decisione è presa, lui c'è e deve restare, ci si deve prendere cura di lui.
Un cane è come un diamante, è per sempre… più o meno  ..e lo stesso vale per il gatto ovviamente!
Se avete intenzione di adottare un animale andate su www.arcadeglianimali.it in un migliaio, tra cani e gatti in cerca di casa vi stanno aspettando!! Andate anche a dare un occhio alla nostra pagina facebook Arcadeglianimali, troverete simpatiche notizie, utili informazioni, l'animale del giorno e i consigli dell'educatore! E se vi piace… fatecelo sapere!
Ringrazierò sempre tutte le volontarie che si occupano del progetto e invito ancora le associazioni, i canili i gattili e i rifugi ad iscriversi al progetto. Vogliamo aiutare anche voi!!!”

12.12.2013

Si allunga la spettativa di vita

Le cifre parlano chiaro: la metà dei 6 milioni di cani e 8 milioni di gatti ha superato l'età che può essere considerata la soglia d'ingresso nell'anzianità: inoltre 1 su 5 è entrato nella fascia geratrica. Secondo i dati Assalco il 17% dei gatti di proprietà raggiunge i 12-20 anni di vita. Stiamo assistendo ad un progressivo prolungamento della vita media degli animali da compagnia, secondo una tendenza globale nei paesi industrializzati. I progressi registrati nel campo della diagnostica della terapia e della dietetica hanno dato efficacia alla medicina preventiva. La ricerca scientifica, sostenuta dalle industrie della salute animale, ha permesso la comprensione dei meccanismi patrogetici di molte malattie incurabili. Il veterinario oggi può finalmente contare su una vasta serie di prodotti industriali che lo mettono nelle condizioni di curare e prevenire le diverse malattie. Così l'obiettivo di aggiungere vita agli anni e non soltanto anni alla vita è stato centrato e si tratta di un gran bel risultato.

11.12.2013

Gli italiani sono contro le pellicce

Oggi il magazine degli animali inizia con una buona notizia: l'83% degli italiani è contro le pellicce, secondo l'ultimo rapporto Eurispes.
“Le lunghe campagne animaliste hanno sicuramente contribuito a sensibilizzare i cittadini sui temi dello sfruttamento degli animali sotto diversi punti di vista”, sottolinea l'istituto di ricerche. Soprattutto il tema della produzione e dell'utilizzo delle pellicce, e quindi dell'allevamento di animali, trova negli italiani “un'opposizione quasi plebiscitaria”: l'ultima rilevazione dell'Eurispes fa emergere infatti che 8 italiani su 10 sono contrari all'uso delle pellicce.
Da dove nasce questa particolare sensibilità degli italiani verso gli animali? Dalle più recenti indagini dell'Eurispes emerge che in oltre la metà delle case è presente uno o più animali d'affezione. Fanno compagnia agli anziani, allietano la vita degli adulti e giocano felicemente con i bambini: gli animali domestici ormai sempre più spesso sono considerati come “qualcuno di famiglia”.
Non stupisce quindi che oltre all'uso degli animali per le pellicce siano oggi in moltissimi a condannare in maniera decisa anche la vivisezione: 87,3% contrari nel 2013, “dimostrando così una maggiore sensibilità verso il rispetto degli animali, piuttosto che verso la ricerca spasmodica di eventuali successi o progressi in campo medico, ma legati alla sperimentazione dolorosa su questi esseri viventi”.
Ve l'avevo detto che oggi avevo buone notizie. È tutto

10.12.2013

Moda Dudù

«Le mode lanciate da un cane “celebre” come Dudù che fanno male agli animali. Questa è la critica di Gianluca Felicetti, presidente della Lega antivivisezione nel commentare la notizia dell'aumento di vendite di cani di razza Barboncino sulla scia del clamore mediatico del cagnolino di Silvio Berlusconi.
«Tra le altre cose - prosegue Felicetti - queste mode hanno incentivato l'acquisto degli animali, che è il primo modo per rendere un essere vivente un oggetto fin dall'inizio del proprio rapporto con lui. E questo è paradossale perché ci sono tanti cagnolini simili a Dudu' che aspettano una famiglia nei canili o nei rifugi delle associazioni animaliste. Basterebbe visitare una di queste strutture e non fermarsi davanti alla vetrina di un negozio o in un allevamento».
Niente cani di razza a tutti i costi, dunque, soprattutto a Natale: «L'ingresso di un animale come parte integrante della famiglia non può nascere da un regalo, ma da una adozione consapevole e responsabile, che sia basata sulla conoscenza minima delle esigenze etologiche del cane, dei diritti e dei doveri del proprietario, che per fortuna aumentano sempre di più. Sotto l'albero è meglio allora mettere degli aiuti a chi aiuta gli animali a trovare una famiglia».
Non ci stancheremo mai di ripeterlo. Ed è tutto
Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638639640641642643644645646647648649650651652653654655656657658659660661662663664665666667668669

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.