**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

12.4.2013

Emi rincorre le persone che corrono

Oggi rispondiamo a Serena che ci scrive perché ha dei problemi con la sua cucciola di 4 Mesi di nome Emi. Rincorre le persone che gli passano accanto correndo. Ci chiede aiuto.
Cara Serena, succede spesso che un cucciolo abbia voglia di correre dietro a qualcosa o qualcuno, perché questo può diventare proprio un bel gioco. La verità è che a lungo andare potrebbe trasformarsi in un problema.
Primo, perché il cane di sicuro crescerà e a nessuno piace essere rincorsi da un animale senza sapere che intenzioni questo possa avere, e secondo, perché il bel gioco potrebbe trasformarsi in predatorio e questo si, che potrebbe essere un gran problema, perché ti ritroverai ad avere un cane che corre dietro a tutto ciò che si muove: persone, biciclette, macchine e così via…
Quindi, il fatto che Emi sia ancora cucciola è per noi un gran vantaggio!
Quello che devi fare in questa fase, è semplicemente anticipare Emi. Il compito in questo caso è totalmente tuo, devi tenere gli occhi ben aperti ogni volta che andate a spasso, sia con Emi al guinzaglio ma soprattutto quando è libera.
Guardati sempre attorno e quando vedi che “il pericolo” (chiamiamolo così) si avvicina, richiami Emi prima che lei se ne accorga. La fai venire verso di te e le dai un bel premio. E' molto importante che tu lo faccia prima che lei parta.. perché una volta che la sua corsa è iniziata, sarà quasi impossibile fermala.
Quindi, anticipa Emi, premiala quando torna e distraila nel momento in cui la persona che corre si avvicina.
Una volta passato la lasci andare, ma ricordati, occhi ben aperti! Il pericolo è dietro l'angolo! Mi raccomando!

11.4.2013

S.O.S. per l'orso polare

Oggi al Magazine degli animali parliamo della“Last Ice Area” cioè l'ultimo baluardo per la conservazione dell'orso polare, una specie a rischio di estinzione a causa del cambiamento climatico: Questa zona si estende per circa 1,3 milioni di chilometri e si trova tra la Groenlandia e Canada,
Il Wwf lancia la nuova campagna per proteggere l'orso polare e la “Last Ice Area”, nel 40° anniversario dell'accordo internazionale per l'orso bianco sottoscritto da Canada, Stati Uniti, Danimarca, Norvegia e l'ex Unione Sovietica. Al Circolo Polare Artico, dove l'aumento delle temperature è due volte quello registrato in altri luoghi del pianeta, i ghiacci si riducono a un ritmo incessante. Dal 1979, quando sono iniziati i primi rilevamenti satellitari, si sono quasi dimezzati e la superficie della banchisa artica estiva, che si forma durante i freddi inverni artici per poi ridursi in primavera ed estate, ha raggiunto nel 2012 il minimo storico passando da 7 a 3,41 milioni di chilometri quadrati. L'aumento delle temperature medie, le più alte della storia del Pianeta negli ultimi 20 anni, comporta una drammatica riduzione dell'area dove l'orso vive e caccia. A questi ritmi, denuncia il Wwf, nel 2050, il 75% degli orsi polari sarà scomparso-
Noi facciamo il tifo per lui.

10.4.2013

5xmille alla LAV

Sapevate che per difendere gli animali basta una penna? è sufficiente infatti mettere la propria firma e inserire il codice fiscale della LAV nella dichiarazione dei redditi per donare il proprio 5xmille e contribuire così a contrastare ogni forma di maltrattamento o di abuso sugli animali e per l'affermazione dei loro diritti. Un piccolo gesto che non costa nulla ma che può fare la differenza e che è già stato scelto da migliaia di italiani: più di 40mila persone negli scorsi anni hanno dato la loro fiducia alla LAV. Tanti i risultati che la LAV ha ottenuto anche nel 2012 grazie alla fiducia dei contribuenti: restituito la libertà ai 2.639 beagle di Green Hill, spezzando il loro terribile destino. Garantito il libero accesso degli animali domestici nei condomini e il diritto al soccorso stradale per tutti, ottenuto il definitivo STOP ai test cosmetici su animali in tutta Europa! Più di 500 le azioni legali condotte in un anno per dar voce a chi non ce l'ha.
La trasparenza nella gestione dei fondi è massima, al punto tale che, oltre alla ormai consueta pubblicazione dei bilanci, la LAV, quest'anno estratta a sorte fra migliaia di Onlus esistenti e sottoposta ad una verifica amministrativa e contabile da parte della Direzione Generale per l'Attività Ispettiva del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, è stata promossa a pieni voti per i conti in ordine!
Per sapere come e cosa fare www.5xmille.lav.it il sito per trovare le risposte ai dubbi e per tutte le informazioni sul 5xmille alla LAV.

9.4.2013

Crisi e animali obesi

Con la crisi economica cani e gatti ingrassano. Lo dicono i veterinari che, sempre più spesso, vedono arrivare in studio animali domestici con problemi di sovrappeso e obesità. Un fenomeno che ha raggiunto soglie critiche, tanto da riguardare il 40% degli animali domestici e da rappresentare una delle prime tre diagnosi per quanto riguarda i gatti e una delle prime cinque nei cani. Colpa di un'alimentazione scorretta e di scarso movimento, tipiche cattive abitudini degli animali che vivono in appartamento. Ma non soltanto.
Proprio per via della crisi il nostro amico arriva in studio troppo tardi, quando la patologia di cui soffre è già conclamata e più difficile da curare. Mentre basterebbe un check-up periodico per prevenire anche le malattie più serie, che hanno proprio nell'obesità uno dei principali fattori di rischio. «Che il cibo sia la tua medicina, che la medicina sia il tuo cibo” affermava Ippocrate, il padre della medicina. A proposito di alimentazione, sovrappeso e malattie, la nuova frontiera (non soltanto per gli animali) è quella della nutrigenomica, scienza che studia gli effetti dei nutrienti contenuti negli alimenti sull'espressione genica. Cioè come alcuni cibi, nelle giuste proporzioni, possono prevenire alcune patologie, inibendo o valorizzando l'attività genetica. Un'applicazione relativamente recente in veterinaria, resa possibile soltanto dopo gli studi sul genoma di cani e gatti.
E al grido Tutti a dieta. È tutto

Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638639640641642643

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.