**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

22.2.2011

10 regole per una miglior convivenza

Quasi 45 milioni di animali vivono nelle case degli italiani. Di fronte a questi numeri l'Ente nazionale protezione animali ha stilato alcune regole per una miglior convivenza uomo-animale:
1 - Ricordare che gli animali hanno diritti, di vivere, di essere difesi, di essere curati.
2 - Le leggi di tutela devono essere ampliate e applicate.
3 - L'habitat degli animali va tutelato.
4 - Tenere conto anche della presenza e delle esigenze degli animali nell'organizzazione degli spazi urbani.
5 - Il rapporto persona/animale deve essere conosciuto e trasmesso a livello educativo.
6 - Gli animali hanno il diritto di non subire limitazioni vessatorie nella vita quotidiana.
7 - L'utilizzazione degli animali va drasticamente rivista in ogni campo. Dalla sperimentazione al lavoro all'uso alimentare.
8 - Va ribadita con forza la responsabilità nella custodia e cura degli animali affidati per legge alle istituzioni locali.
9 - Va posta fine alla ingiustificabile attività venatoria e alla predazione ittica.
10 - Nessun animale può essere soppresso alla fine della propria vita lavorativa.

21.2.2011

Vero e falso

Sapete che ci sono tante curiosità e affermazioni che si fanno sugli animali e che non sono affatto vere?
Per esempio si dice: ”nascondere la testa sotto la sabbia come uno struzzo” Niente di più sbagliato, gli struzzi non hanno mai fatto questo gesto.
Avete in casa un gatto dai begli occhioni d'oro? ebbene sappiate che lui può vedere fino a sei volte più di noi, anche di notte.
La pecora poi è un animale intelligente e dalla memoria di ferro, lei è in grado di riconoscere cinquanta visi dei suoi simili e dieci facce umane.
E poi ci sono curiosità legate al sesso: pensate che gli squali, i serpenti e le lucertole hanno due peni che alternano.
Tra i piccoli, piccolissimi la pulce può saltare una distanza pari a 350 volte la lunghezza del suo corpo. Come se un uomo saltasse da un capo all'altro di un campo di calcio.
Per concludere ecco la famosissima e misteriosa mantide religiosa che si accoppia solo se il maschio è senza testa, e così lo deve decapitare.

18.2.2011

Benny salta addosso

Oggi rispondiamo a Cristina che ci scrive perché il suo Benny, meticcio di 2 anni, ha il brutto vizio di saltare addosso a tutti quelli che entrano in casa.. ovviamente si tratta di feste ma giustamente non tutti gradiscono. Ci chiede come poter risolvere il problema. Risponde Daniela Lisi:
"Cara Cristina, i consigli per risolvere questo problemino sono semplici. L'importante, come sempre dico, è avere costanza, pazienza ma soprattutto coerenza:
-quando rientri in casa ed il cane inizia a farti le feste cerca di non assecondarlo. Dagli le spalle ed inizia a fare le tue cose senza neanche salutarlo, non parlargli e non guardarlo;
-se vedi che continua insistentemente a saltarti addosso chiuditi in una stanza per qualche minuto;
-calcola che la fase di indifferenza deve comunque durare inizialmente dai 5 ai 10 minuti e poi con il tempo ti accorgerai tu quando sarà il caso di diminuire il tempo;
-quando vedi che il cane si è calmato allora puoi iniziare a salutarlo con molta calma.. magari con qualche carezza lenta sul torace. Ricordati che ogni tuo minimo cenno di entusiasmo lo riporterà immediatamente ad eccitarsi e quindi a ricominciare a saltare;
-lo stesso atteggiamento devi chiedere di tenerlo anche agli ospiti che verranno a casa: di loro di non salutare il cane quando entrano, di non accarezzarlo e di non parlargli.
Vedrai che con il tempo l'atteggiamento diminuirà. Capisco che si tratta di un grosso sforzo perché vi sentirete cattivi nei confronti di Benny ma vi assicuro che i vostri sforzi verranno ripagati. Tienimi aggiornata!"
Grazie a Daniela lisi. Se volete chiedere consigli di educazione cinofila: prontofido@prontofido.net

17.2.2011

Giappone: sospesa caccia alle balene

Il Giappone ha sospeso la caccia alle balene nell'Antartico, a causa delle pressioni esercitate dall'associazione di difesa dell'ambiente, e studia la possibilità di mettere fine in anticipo alla spedizione. Lo riferisce l'Agenzia della pesca giapponese.
«Il peschereccio Nisshin Maru, che è inseguito dall'associazione Sea Shepherd, ha sospeso l'attività dal 10 febbraio per ragioni di sicurezza», ha spiegato un responsabile dell'Agenzia. «Stiamo studiando la situazione, compresa la possibilità di fermare prematuramente la missione», ha aggiunto.
E' risaputo che la caccia per scopi commerciali ai cetacei è vietata dal 1986. Lo scorso anno il Giappone catturò 506 balene, sotto la quota di 850 che aveva fissato Tokyo per «ricerca scientifica».
Seguiremo gli sviluppi e vi terremo informati. È tutto
Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638639640641642

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.