**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

4.11.2009

La fine crudele dei visoni per vanita'

In Spagna quattrocentomila visoni si trasformano ogni anno in cappotti. Alla vigilia di novembre, il mese della mattanza, gli allevamenti stanno in allerta, preoccupati dai possibili assalti degli animalisti intenzionati ad aprire le gabbie ed offrire ai condannati una possibilità di scampo, questa volta, però ad uscire dalle fabbriche di pellicce, è un filmato sugli ultimi istanti di vita dei proprietari naturali dei mantelli, cioè i visoni.
Il video, girato con una telecamera nascosta e diffuso on line mostra «il lato B delle pellicce che passeggiano per le nostre strade». E non è una visione consigliata a occhi e cuori sensibili quindi ve la risparmio. Pensate che nel migliore dei casi, gli animali vengono uccisi col gas del tubo di scappamento dei trattori e, ancora caldi, sono già pronti per essere scuoiati. Le immagini, frutto di una lunga investigazione negli allevamenti, mostrano anche che la morte non conclude comunque un'esistenza decente: i visoni crescono nelle condizioni vitali minime da consentire al loro pelo di raggiungere il volume desiderato dai conciatori. E a volte in condizioni anche peggiori: ci sono animali che impazziscono e altri che muoiono durante furiose battaglie con i loro simili per la conquista di un po' di spazio.
L'inchiesta condotta dall'organizzazione Igualdad Animal, che pubblica nel suo sito i risultati, è la prima in Spagna ad avere mostrato in tutta la sua crudele evidenza il processo di «lavorazione» dei visoni con oltre 650 foto e varie ore di riprese. Igualdad Animal prosegue comunque la sua campagna di sensibilizzazione per l'utilizzo di pellicce sintetiche, che sono molto belle e calde senza spargimenti di sangue.

3.11.2009

Bimbi e cuccioli su sky

Una bellissima iniziativa che noi del Magazine degli Animali non potevamo farci scappare:
Se avete un bimbo che desidera tanto avere un cagnolino, ma voi non siete d'accordo perché vostro figlio non ha la più pallida idea di come ci si comporta con un cane, ascoltate cosa ha da dirci Federica Postiglione responsabile di un nuovo programma Su Sky
"Visto che i cani popolano i sogni dei bambini ma spesso questo desiderio si scontra col volere dei più grandi che non vogliono poi doversene occupare abbiamo pensato ad un educatore che possa accompagnare il bimbo a scegliere un cucciolo e gli insegni tutti i trucchi per essere un padroncino coi fiocchi: tanto da convincere persino mamma e papà!
Se il vostro sogno dunque è avere un cagnolino e
avete un'età compresa fra gli 8 e gli 11 anni
CONTATTATECI
per partecipare al nuovo programma di DeaKids (canale 601 di Sky)
Potete chiamare lo 02.28187278 Oppure scrivere a redazione@missionecuccioli.it ”
Carino no? Se volete risentire questo magazine e prendere ulteriormente nota dei dati www.prontofido.net

2.11.2009

L'uomo tra gli animali: scienza, coscienza e morale a confronto

Nei prossimi giorni a Milano, precisamente dopodomani 4 novembre prenderà il via un interessante incontro-dibattito intitolato "L'uomo tra gli altri animali: scienza, coscienza e morale a confronto"
Sicuramente quindi sarà molto interessante, è stato pensato come un'occasione di confronto su temi critici della relazione uomo-animale, come il benessere, la libertà, la sperimentazione animale, la ricerca scientifica, sanità pubblica, diritti e doveri dell'uomo, ed il ruolo delle diverse categorie professionali coinvolte e delle istituzioni.
Sono sicuramente quindi dei temi importanti che saranno affrontati da diversi esperti del settore che ne discuteranno con la propria logica, con le proprie ragioni e con i propri punti di vista professionali
Vi ricordo, per chi fosse interessato, che è un incontro dibattito aperto al pubblico patrocinato dal Comune di Milano e dalla Facoltà di Medicina Veterinaria di Milano. L'appuntamento è per dopodomani mercoled� 4 novembre, dalle ore 8.30 -presso l'Universit� degli Studi di Milano - Palazzo Greppi - via S. Antonio 10 - Sala Napoleonica
Per maggiori informazioni il telefono della segreteria del convegno è 02.50318129/30
Aggiungo che la partecipazione è gratuita

30.10.2009

La mia cagnolona ha ringhiato. help!

Oggi rispondiamo a Silvia che ci scrive perché ultimamente ha notato che il suo cane, una femmina meticcia di 2 anni e mezzo, giocando con un altro cane ha emesso un ringhio strano e degli atteggiamenti diversi dal solito. Vorrebbe capire se si tratta di aggressività o meno.
Risponde Daniela Lisi, educatrice cinofila:
"Allora Silvia, leggendo con attenzione tutti i dettagli della tua mail credo proprio che tu non debba preoccuparti.
Molto probabilmente la tua cagnolona in questo momento, vuoi per il collare dap che indossa o per altri motivi che non conosco, pare abbia acquistato un pò più fiducia in se stessa e proprio per questo ha iniziato ad interagire in modo diverso con gli altri cani.
Il fatto che solitamente fosse stata sempre sottomessa ai suoi simili evinceva un effettivo disagio da parte sua ma ora essendo un più tranquilla e sicura ha finalmente iniziato a voler interagire con loro ed il gioco è un ottimo mezzo per farlo.
Tieni conto che il modo di giocare che ha usato il tuo cane, ringhiare e mordicchiare la groppa, è usato da moltissimi cani. È un atteggiamento assolutamente normale, da tenere comunque sotto controllo! perché nel momento in cui si troverà davanti un altro cane che non accetta questo modo di giocare ci potrebbero essere degli scontri. ma se invece, come mi hai scritto, il cane che giocava con la tua tornava sempre invitandola nuovamente, vuol dire che entrambe si stavano divertendo.
Quindi stai tranquilla e goditi i nuovi momenti che il tuo cane sta vivendo!"
Scrivete le vostre domande a prontofido@prontofido.net
Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638639640641642643644645646647

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.