**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

14.10.2008

Norme legali: quando un cane morde

Oggi proseguiamo la serie di appuntamenti utili ai proprietari di animali. Si tratta di informazioni sulle norme legali, così saremo più informati noi e i nostri amici saranno più accettati anche da chi non li possiede.
Abbiamo in collegamento la dottoressa Diana Levi Direttore Servizio Sanità Animale della ASL città di Milano.
"Oggi parliamo di cosa dobbiamo fare se noi o il nostro cane viene morsicato.
-SE IL CANE MORDE, O COMUNQUE PROCURA LESIONI A PERSONA O ANIMALE (ZUFFA), DEVE ESSERE TENUTO IN OSSERVAZIONE PER 10 GIORNI PRESSO IL CANILE SANITARIO. SU RICHIESTA DEL PROPRIETARIO IL VETERINARIO
UFFICIALE DELL'ASL, VALUTATA LA SITUAZIONE EPIDEMIOLOGICA, PUÒ CONCEDERE L'OSSERVAZIONE DOMICILIARE PURCHÉ IL PROPRIETARIO, DURANTE QUESTI 10 GIORNI, POSSA GARANTIRE UN'ACCURATA CUSTODIA DELL'ANIMALE
ED IL RISPETTO DELLE SEGUENTI CONDIZIONI: IL CANE NON DEVE ESSERE SOTTOPOSTO A TRATTAMENTI IMMUNIZZANTI (VACCINAZIONI); NON DEVE ESSERE SPOSTATO DAL LUOGO STABILITO PER L'OSSERVAZIONE; INOLTRE É NECESSARIO SEGNALARE AL VETERINARIO UFFICIALE IL MANIFESTARSI DI QUALSIASI SINTOMO ANORMALE NEL COMPORTAMENTO O NELLO STATO DI SALUTE, NONCHÉ L'EVENTUALE FUGA O MORTE DELL'ANIMALE (IN QUEST'ULTIMO CASO IL CADAVERE DOVRÀ ESSERE RITIRATO DAI SERVIZI VETERINARI PER
GLI ACCERTAMENTI PREVISTI DALLA LEGGE). NEL CASO DI ZUFFA AMBEDUE GLI ANIMALI DEVONO ESSERE TENUTI IN OSSERVAZIONI PER 10 GG.
-SE IL CANE SUBISCE UN MORSO O UNA LESIONE DA ALTRO ANIMALE RIMASTO SCONOSCIUTO, FUGGITO E/O SOSPETTO DI ESSERE AFFETTO DA RABBIA, DEVE ESSERE TENUTO IN OSSERVAZIONE PER 6 MESI DA PARTE DEL
VETERINARIO UFFICIALE; TALE PERIODO PUÒ ESSERE RIDOTTO A 3 MESI SE IL CANE VIENE SOTTOPOSTO ENTRO 5 - 7 GIORNI AD UNA VACCINAZIONE ANTIRABBICA POST-CONTAGIO, O A 2 MESI SE IL SOGGETTO, TRATTATO
COMUNQUE CON LA VACCINAZIONE POST-CONTAGIO, ERA STATO SOTTOPOSTO A VACCINAZIONE ANTIRABBICA PRE-CONTAGIO DA NON PIÙ DI UN ANNO. SE NEL FRATTEMPO VIENE RINTRACCIATO L'ANIMALE MORSICATORE, ENTRAMBI GLI ANIMALI VENGONO TENUTI IN OSSERVAZIONE PER UN PERIODO DI 10 GIORNI.
PER LE INFRAZIONI SANZIONE DI EURO 430,39 (D.P.R. 8/2/54, N. 320, REGOLAMENTO DI POLIZIA VETERINARIA ART. 87; MIN EURO 258 MAX EURO 1291).
Per approfondimenti cliccare su "Tutto sul mio cane" nel sito di Prontofido

13.10.2008

I cani di "strada"

Secondo un rapporto dell'AIDAA i cani di “strada” in Italia sono circa 600 mila, di cui solo un terzo ospitati dai canili rifugio, e sarebbero 1.650 i comuni italiani fuorilegge che non hanno un canile comunale o una convenzione con un canile gestito dall'Asl dove ricoverare i cani abbandonati o randagi. Le maggiori irregolarità riguardano la Sicilia, la Campania e l'Abruzzo. Pensate che solo nei mesi di luglio e agosto sarebbero stati abbandonati 11.500 cani e di questi solo un terzo sono entrati nei canili italiani.
Come abbiamo largamente pubblicizzato qui a “Il magazine degli animali” lo scorso agosto è stata emanata un'ordinanza che prevede l'obbligo di applicazione del microchip sottopelle, ed i veterinari pubblici dopo averlo applicato devono effettuare la registrazione all'anagrafe canina dei soggetti identificati. Purtroppo gli agenti della polizia municipale non hanno in dotazione l'apparecchio per la rilevazione e la lettura del microchip.
Se volete approfondire questa notizia oppure commentarla scrivete a prontofido@prontofido.net

10.10.2008

7 mesi e non alza la zampa

L'educatrice cinofila Daniela Lisi risponde ad una mail arrivata a prontofido@prontofido.net

"Oggi rispondo a Roberta che è un po' preoccupata perché il suo cane maschio di 7 mesi ancora non alza la gamba per fare pipì e mi chiede se è normale.
Diciamo che questo comportamento è abbastanza normale. Ci sono cani che alzano la gamba anche a 5 mesi di età ed altri invece un po' tardivi che magari lo fanno intorno al nono mese.
Quello che occorre sottolineare è che alzare la gamba per un cane maschio è segno di maturità sessuale. (la maturità della femmina arriva, invece, con il primo calore) Quando il tuo cucciolone alzerà la gamba per sporcare potrai pensare che è diventato come si suol dire “un uomo”. Con questo inizierà a marcare il territorio, a marcare ad ogni angolo della strada e a far pipì sopra quelle degli altri cani. Questo cambiamento comporterà anche un po' più di attenzione da parte tua quando incontrerai altri cani. Con la maturità il cane cresce ed inizia ad essere interessato alle femmine oltre che iniziare a confrontarsi con gli altri maschi. Occorre quindi seguirlo per capire quale ruolo deciderà di prendere all'interno del branco. Sarà un leader che vorrà imporsi con gli altri cani? Oppure sarà un sottoposto che non ti creerà nessun problema quando lo porterai al parco?!
Fammi sapere!"
Per consigli di educazione e comportamento per il vostro amico scrivete a prontofido@prontofido.net

9.10.2008

Cioccolato: veleno per fido

Se siete golosi di cioccolata ricordatevi che se per voi è una leccornia, per il vostro cane è un vero e proprio veleno ed è una indicazione che andrebbe segnalata su ogni confezione.
Specialisti tossicologi e operatori di Centri Antiveleni sostengono infatti che l'intossicazione da cioccolata è una delle più comuni tra gli animali domestici ed i cuccioli.
Nel cioccolato sono infatti presenti composti chimici chiamati metilxantine oltre alla caffeina e la teobromina. sono degli eccitanti del loro sistema nervoso e cardiocircolatorio e provocano scosse muscolari, convulsioni, aritmie cardiache oltre a crisi di ipertensione. E, naturalmente, la gravità dei sintomi è proporzionale alla dose ingerita.
Pensate che è sufficiente una ventina di grammi per rischiare gravissime intossicazioni, fino alla morte dell'animale.
Morale: se abbiamo una passione per questo “cibo degli dei” dobbiamo stare molto attenti a non dimenticare per casa tavolette di cioccolata. Se invece si sospetta che Fido ha ingerito della cioccolata non aspettiamo inutilmente, chiamiamo il veterinario al più presto.
Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638639640641642643644645646647648649650651

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.