**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

27.3.2008

E' il momento della cat agility

Negli States è di gran moda la “Cat Agility” cioè la versione felina del dog agility, la disciplina ispirata alle gare di ostacoli per umani nata a Londra più di trent'anni, fa dove si devono affrontare un circuito di ostacoli in un certo ordine e nel minor tempo possibile.
Il cat agilità è nato cinque anni fa con una gara sperimentale e la idearono due addestratrici di una mostra di bellezza felina. Quindi dagli Stati Uniti si è diffusa in Canada e successivamente in Francia e in Germania.
Il percorso della cat agilità prevede sedie impilate da saltare sia in altezza che in larghezza, correre nel tunnel giocattolo, dare prova di equilibrio su una trave sospesa e saltare ripetutamente in un cerchio, stimolato dall'inseguimento di una piuma.
La gara è seguita da un conduttore che normalmente è il proprietario, al gatto è permesso annusare preventivamente l'ambiente e gli ostacoli. Nonostante questo può capitare che l'atleta si distragga e che si sieda comodamente invece di saltare, oppure invece di percorrere il tunnel ci si rintani e non voglia più uscirne.
Noi siamo per il gatto così, che continua a fare quello che più gli piace

26.3.2008

Moko l'eroina della spiaggia

In una spiaggia di Mahia, una delle principali isole della Nuova Zelanda, una coppia di capodogli si trova in seria difficoltà. Si tratta di una femmina e il suo piccolo che si erano avventurati troppo vicino alla riva rischiando di arenarsi, a questo punto un gruppo di persone presenti si danno un gran da fare per oltre due ore, cercando inutilmente di farli allontanare dalle acque basse, ma niente da fare: mamma e figlio sono ormai esausti.
Quando tutti credevano che ormai non ci fosse più niente da fare e stavano per gettare la spugna è apparsa Moko, una bellissima delfina, mascotte della spiaggia che si è data subito da fare: si è avvicinata ai due capodogli e ha iniziato a emettere i suoi versi per comunicare con loro.
E' incredibile ma Moko è riuscita a farsi capire, le due balene hanno iniziato a seguirla mentre lei li scortava in alto mare tra lo stupore di tutti i presenti.
Una volta libere, le balenottere non si sono più avvicinate alla riva e Moko ha ripreso a giocare in spiaggia con i bagnanti.

25.3.2008

Terza stagione della prevenzione

Visite gratuite per i vostri amici a quattrozampe dal 1 marzo al 30 aprile presso tutti i veterinari che aderiscono alla terza stagione della Prevenzione, presso tutti i veterinari appartenenti alla Federazione Nazionale.
Ce ne parla Emanuele Minetti, Medico Veterinario e Dirigente dell'ANMVI Lombardia.
N. VERDE 800 189612 per conoscere il veterinario più vicino


21.3.2008

Lezione di comportamento: insegnamo al cucciolo a non sporcare

È molto importante osservare il cane in modo da poterlo “cogliere in flagrante”, non appena vedete che inizia a cercare una zona adatta per sporcare quindi: annusa, gira su se stesso o si accovaccia, dovete interromperlo subito con un NO SECCO o un RUMORE IMPROVVISO, prendetelo e portatelo immediatamente nel luogo in qui volete che faccia i bisogni e se poi li fa o anche solo si accovaccia, premiatelo in modo esagerato con bocconcini, carezze e lodi. Ricordatevi che un cucciolo più o meno fino ai 6 mesi di età ha bisogno di sporcare subito dopo il risveglio ed entro 15-30 minuti dai pasti e dal gioco.Mi raccomando non sgridate il cucciolo se non sporca nel posto esatto quando non lo vedete. Vi ricordo che i cani hanno una memoria breve di pochi minuti, quindi non possono capire che lo stiamo sgridando per un'azione compiuta magari 10 minuti prima. facendolo rischiamo solo di creare altri problemi, lo stesso vale per la famosa leggenda del pucciargli la testa nei bisogni… è solo una tortura per il povero cucciolo. Un consiglio: se il cane sporca in casa lavate con acqua e aceto o acqua e bicarbonato, i prodotti contenenti ammoniaca richiamano l'odore dei suoi bisogni e quindi tenderà a sporcare ancora in quel punto.
Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638639640641642643644645646647648649650651652653654655

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.