**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

24.1.2008

Computer traduce i bau di fido

Un gruppo di scienziati ungheresi ha elaborato un programma di computer in grado di “tradurre” l'abbaiare dei cani.
I diversi modi di abbaiare sono stati registrati sul computer e un software ne ha poi analizzato le differenze. Il computer ha identificato correttamente le diverse situazioni nel 43 per cento dei casi.
Il software ha analizzato più di 6.000 abbaiamenti in sei diverse situazioni: lotta, sconosciuto, cammino, solo, palla e gioco.
Lo studio ipotizza quindi che i cani abbaino in modo diverso a seconda del diverso stato emozionale. In un secondo test, al computer si chiedeva di riconoscere i singoli cani dal diverso tipo di abbaiare, anche qui il computer ha identificato il cane nel 52 per cento dei casi.
I ricercatori vogliono adesso mettere a confronto il diverso abbaiare delle differenti specie per capire cosa abbiano in comune.

23.1.2008

N.y. cercasi disperatamente gattino incastrato nel vasetto

Questa è la storia di un gattino randagio newyorkese che il primo giorno dell'anno ha vissuto un'avventura sicuramente indimenticabile: faceva un grande freddo e lui aveva una grande fame, come resistere alla tentazione di mangiare quel cibo prelibato avanzato in un vasetto di vetro? Con tutte le sue forze infila la testa nello stretto recipiente e ORRORE non riesce più a uscirne.
Per giorni e giorni vaga nelle strade della Grande Mela con la testa imprigionata nel vasetto di vetro. L'8 gennaio scorso una radio americana trasmette l'appello per salvare il gattino disperato, e per fortuna e appena in tempo un addetto degli animali randagi riesce a catturarlo, lo porta dal veterinario che riesce finalmente a liberare il gattino utilizzando l'olio.
Adesso il micino di circa otto mesi è in gran forma e aspetta un'adozione per non essere più costretto ad una vita di stenti e di fondi di vasetti di vetro.

22.1.2008

Dalla cina con fluorescenza

Dalla Cina non con furore ma con fluorescenza.
Arriva infatti proprio dalla Cina una notizia alquanto sconcertante: sono nati due maialini che si illuminano di verde da una scrofa resa fluorescente da un intervento di ingegneria genetica.
Il dottor Liu Zhonghua dell ‘Università di Harbin ha dichiarato che la bocca e le lingue dei porcellini diventano verdi se li si mette sotto i raggi ultravioletti.
Gli scienziati cinesi hanno esultato, visto che competono con i loro colleghi americani, sudcoreani e giapponesi alla creazione di nuove creature colorate e fosforescenti .
La scrofa fa parte di tre maiali verdi fluorescenti, allevati da un'equipe scientifica nel 2006, ottenuti iniettando loro una proteina verde fluorescenti negli embrioni di maiale.
Purtroppo gli scienziati cinesi oltre ai porci che risplendono nell'oscurità si vantano di aver prodotto anche il primo pesce luminoso transgenico.
Noi però abbiamo una domanda: ma perché tutto questo? a noi gli animali piacciono così come sono.

21.1.2008

Dingo: labrador ubriaco

E' entrato dal veterinario accompagnato dai suoi padroni e barcollava in modo molto evidente, anzi si teneva in piedi a stento sulle quattro zampe.
Il medico che l'ha soccorso ha dichiarato poi che “puzzava come una birreria”.
E' successo in Austria a Dingo, un Labrador di 3 anni.
Immediatamente sottoposto a un test, Dingo aveva un tasso alcolico altissimo. Non c'era alcun dubbio: si trattava di una super-sbornia anche se i preoccupati padroni assicuravano che il loro cane non poteva aver toccato un goccio di alcool.
L'unica anomalia era che il cucciolo di casa aveva divorato mezzo chilo di pasta fresca lievitata.
A questo punto era tutto chiaro: il lievito, fermentando nello stomaco di Dingo ha liberato un'enorme quantità di alcool che ha finito con ubriacare il cane.

Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638639640641642643644645646647

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.