**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

1.2.2008

Cane spaventato: come avvicinarlo?

Qualche giorno fa alla posta di Prontofido abbiamo ricevuto una mail da Marina, ci chiedeva qualche consiglio su come riuscire ad avvicinare Lupin, un cane dolce e timido che era stato adottato da una famiglia e che poi, spaventato, si era allontanato.
Ecco alcuni consigli di Daniela Lisi Educatrice Cinofila e collaboratrice di Pronto Fido:
- ANDARE TUTTI I GIORNI PIU' VOLTE AL GIORNO A PORTARGLI DA MANGIARE, ANCHE COSE MOLTO GUSTOSE MAGARI QUALCHE SNACK PRELIBATO.
- DEVE ANDARE SE POSSIBILE SEMPRE LA STESSA PERSONA, IN MODO CHE IL CANE LA PRENDA COME PUNTO DI RIFERIMENTO PER IL CIBO E QUINDI ACQUISTI FIDUCIA IN ESSA.
- SE SI TRATTA DI UN CANE SCAPPATO DA UN CANILE L'IDEALE E' FAR AVVICINARE LA PERSONA CHE ABITUALMENTE LO PORTA A SPASSO.
- SE POSSIBILE, PORTARE ALTRI CANI EQUILIBRATI, MAGARI DEL SESSO OPPOSTO, IN MODO CHE VEDENDO DEI SUOI SIMILI SI SENTA PIU' TRANQUILLO.
- QUANDO IL CANE ACCENNA AD AVVICINARSI DOBBIAMO FARE DEI MUOVIMENTI MOLTO LENTI MAI AVVENTATI O VELOCI. QUANDO VEDIAMO CHE LA VICINANZA AUMENTA DIAMOGLI LE SPALLE E ALLUNGHIAMO LE MANI VERSO DI LUI CON DEL CIBO (dare le spalle ad un cane è un fortissimo segnale di calma)
- E' IMPORTANTE NON FARSI VEDERE IN TROPPI O CON DEGLI ATTREZZI PER
CATTURARLO TRA LE MANI.
- ANCORA PIU' IMPORTANTE E' AVERE MOLTA MOLTA PAZIENZA

Marina ha seguito questi consigli e adesso Lupin è felicemente accasato.


31.1.2008

Gattina si infila in valigia: che avventura!

Oggi parliamo dell'avventura vissuta da Gracie Mae una bella e dolce gattina che, mentre la sua padrona sta preparando le valigie per un viaggio di lavoro, si infila di nascosta in una borsa. Ma non è tutto.
Al ritiro dei bagagli dell'aeroporto di Dallas però succede anche di peggio, un viaggiatore distratto non si accorge di prendere il bagaglio sbagliato dal nastro trasportatore e si avvia tranquillamente a casa.
Qui la doppia sorpresa, non solo la valigia non è la sua ma dentro raggomitolata c'è Gracie Mae, nota l'etichetta con un numero di telefono e le grida di gioia dall'altra parte del telefono stavano per assordarlo.
Gracie Mae era in buona salute ed era pronta per il suo secondo volo, ma questa volta era per tornare a casa.

30.1.2008

Terra: pastore tedesco da nobel!

Oggi è la volta di un pastore tedesco femmina di nome Terra, dolce e sensibile ma di forte carattere che ha salvato una donna da uno stupro.
Le cose sono andate così: ci troviamo a Mosca all'una di notte e Terra dopo aver svegliato la sua padrona ha cominciato a correre intorno alla stanza finchè la sua padrona decide di seguirla.
“Mi ha praticamente trascinata fuori di casa e abbiamo corso per quasi un chilometro” ha poi dichiarato la signora al quotidiano Moskovski Komsomolets “Siamo arrivate così fino al cortile dove due alcolizzati stavano tentando di violentare una malcapitata passante”.
Decisivo l'arrivo di Terra e della sua proprietaria, che nel frattempo si era messa in contatto con la polizia salvando da una terribile esperienza la ragazza.

29.1.2008

E' sicuro: i delfini parlano

La ricercatrice Liz Hawkins del Centro di Ricerca delle balene in Australia ne è certa: I delfini sono in grado di parlare e di avere un proprio linguaggio, ma non solo, ha anche catalogato e decifrato 200 suoni diversi emessi da questi stupendi mammiferi.
La ricercatrice ha studiato per tre anni gli animali d'acqua, registrando 1.647 suoni emessi da 51 coppie di delfini: “E' una comunicazione alquanto complessa, ecco perché la si può definire Lingua” ha dichiarato la Hawkins.
Pensate che per ogni tipo di suono corrisponde un atteggiamento: quando le coppie viaggiano usano un suono matematico che invece non usano quando si riposano o mangiano.
E poi ci sono i fischi che i delfini usano quando cavalcano le onde, esprimendo così un incontenibile euforia simile a quella dei bambini.
La ricercatrice ha così concluso”la loro comunicazione è molto più complessa e difficile di quelle che credessimo.
Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638639640641642643644645646647648649650651652653654655

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.