**
Torna indietro

Il magazine degli animali

In onda su Radiomontecarlo tutti i giorni alle ore 14,45.

Tutti gli argomenti già trattati

25.6.2007

Regole anticaldo-i colpi di calore

Parliamo oggi dei colpi di calore. Come evitarli e come comportarci nel caso si assista ad un colpo di calore per un cane o un gatto.
Lo chiediamo al dottor Emanuele Minetti medico veterinario a Milano, DIRIGENTE DELL'ANMVI
Il COLPO DI CALORE è pericoloso ed in agguato per tutti. Per cani e gatti, fare più attenzione ai manti di colore scuro ed alle razze a pelo lungo, controllando sempre come respirano. Evitare sempre di lasciarli in auto in sosta. Per un cane in estate bastano 15 minuti in auto per rischiare di morire (anche a finestrino aperto). Anche i GATTI a pelo lungo sono a rischio caldo. Il gatto bianco invece ha minori difese nei confronti dei raggi UV, quindi attenzione a non esporli al sole nelle ore centrali della giornata, e possibilmente usare creme a protezione totale per orecchie, muso e coda (rischio di tumore della pelle). I CANI piu' a rischio sono gli anziani cardiopatici, o con deficit respiratori, anche dovuti alla razza: per esempio bulldog, carlino, pechinese e shihtzu, con il muso schiacciato, vanno tenuti sempre al fresco, quindi anche la spiaggia sarebbe da evitare. Evitare per tutti passeggiate nelle ore piu' calde, in zone senza ombra, sull'asfalto rovente. Ogni volta che si ha un dubbio bagnare l'animale, avvolgerlo se possibile in un asciugamano/tessuto ben bagnato (per abbassare la temperatura con l'evaporazione) e correre dal veterinario.
EMANUELE MINETTI medico veterinario a Milano e dirigente dell'ANMVI

22.6.2007

Animali derisi in tv

La Lav ha inviato una lettera al Presidente della Rai e al direttore di Rai Tre , in cui chiede di valutare l'opportunità della messa in onda della trasmissione “Circo Massimo Show” in contrasto con le Linee guida per la tutela degli animali in tv.
Queste linee guida sono state presentate nello scorso mese di febbraio dal segretariato sociale RAI in collaborazione con la LAV e sono ispirate ai principi della Dichiarazione Universale per i Diritti dell'Animale firmata a Bruxelles nel 1978.
Nello spot per il lancio della trasmissione vengono enfatizzati numeri con gli animali, mostrando tigri, leoni e altri animali, relegando in posizione marginale le esibizioni degli acrobati.
Si tratta, prosegue la LAV, dell'ennesimo caso di sfruttamento di animali in trasmissione in condizioni sicuramente non consone alla loro natura e irrispettose della loro dignità.
LA radio per fortuna non ha questi problemi, anzi qui a Radiomontecarlo dedichiamo tutti i giorni un minuto tutto per loro. Baci

21.6.2007

Anche i cani vestono barbour

Anche i cani seguono la moda. Se pensiamo che vengono pettinati, profumati, trasportati in borse firmate e adesso persino vestiti con capi importanti. L'ultima novità è la mantellina antipioggia di Barbour, pensata dalla maisono inglese soprattutto per gli amici a quattro zampe che soffrono il freddo.
Il dog coat ha le stesse caratteristiche della cappa che la griffe ha disegnato per la collezione uomo donna. L'esterno è in cotone oleato reso impermeabile attraverso un processo di immersione nella cerca liquida. Le cuciture poi garantiscono la perfetta impermeabilità. Il colletto è in velluto a coste, mentre il sottopancia è regolabile su due lati.
Le taglie vanno dalle extra small alla extra large e saranno in vendita nei negozi italiani da settembre a partire da 63 euro.
Barbour però non ha pensato solo al lusso, ma anche ai cani meno fortunati. Una parte del ricavato dalla vendita del dog coat andrà a sostegno del progetto AMOGLIANIMALI, un'associazione no profit che da anni combatte l'abbandono estivo degli amici a quattro sampe.
E' tutto per oggi. Bye

20.6.2007

Cani rubati e cellulare canino

L'associazione italiana difesa animali e ambiente (Aidas) ha comunicato i dati dei rapimenti di cani, pensate che solo a Milano e provincia negli ultimi sei mesi sono stati 160.
Come se già questo non bastasse sono stati contati almeno 400 casi di sfruttamento di animali domestici per l'accattonaggio.
Gli autori dei rapimenti molto spesso sono gli stessi che utilizzano i cani per impietosire i passanti.
Parlando di Milano i luoghi prescelti per il rapimento sono il parco Ravizza, il parco Sempione e il parco di Trenno.
Per quanto riguarda la situazione di Roma abbiamo già dato qualche settimana fa la situazione dei furti di animali che rimane alquanto allarmante.
Quando invece il nostro amico non è rapito ma semplicemente si distrae rincorrendo qualche femminuccia è stato inventato Pets Cell un dispositivo grazie al quale i proprietari potranno tenere sotto controllo la posizione del loro amico e anche interagire con loro attraverso un altoparlante.
Il pets cell è in fase di sperimentazione da parte della On4 Communications e si basa su un dispositivo dotato di modulo radio GSM e di modulo GPS.
Per ulteriori approfondimenti www.prontofido.net
Pagina  123456789101112131415161718192021222324252627282930313233343536373839404142434445464748495051525354555657585960616263646566676869707172737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103104105106107108109110111112113114115116117118119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193194195196197198199200201202203204205206207208209210211212213214215216217218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248249250251252253254255256257258259260261262263264265266267268269270271272273274275276277278279280281282283284285286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307308309310311312313314315316317318319320321322323324325326327328329330331332333334335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390391392393394395396397398399400401402403404405406407408409410411412413414415416417418419420421422423424425426427428429430431432433434435436437438439440441442443444445446447448449450451452453454455456457458459460461462463464465466467468469470471472473474475476477478479480481482483484485486487488489490491492493494495496497498499500501502503504505506507508509510511512513514515516517518519520521522523524525526527528529530531532533534535536537538539540541542543544545546547548549550551552553554555556557558559560561562563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591592593594595596597598599600601602603604605606607608609610611612613614615616617618619620621622623624625626627628629630631632633634635636637638639640641642

Se volete comunicare con noi scrivete alla redazione di prontofido.