**

Adozioni dai canili e gattili

Annuncio :
loro sono aika e zuko, due casi disperati, due "intoccabili"! sono appena entrati in canile forse sono madre e figlio, erano insieme fuori, ed oggi si proteggono a vicenda. lei, aika, taglia media, sui 4 anni, sicuramente aggredita da altri cani, infatti presenta ferite al petto e la mandibola strappata, il maschio, zuko un pò più piccolo di taglia, sembra ancora un cucciolone sull'anno e mezzo. oltre ai segni visibili su aika, su entrambi ci sono, profonde, le ferite dell'anima. entrambi sono inavvicinabili, ringhiano, sono evidentemente terrorizzati e traumatizzati, per cui è urgente una superadzione d'amore. i due devono uscire al più presto dal canile, innanzitutto per permettere ad aika di ricevere una visita accurata e delle cure, ma anche per riabilitare entrambi alla vita...fanno davvero una gran pena, ma purtroppo, credeteci, noi più che un'appello non possiamo fare! chiediamo a qualcuno dall'anima grande di prendersi a cuore aika e zuko, insieme o anche separatamente. vi preghiamo di aiutarci!!! i due sono a caserta e si affidano separatamente chippati e vaccinati al centro nord solo a persone affidabili, solo con controlli pre e postaffido, regolare adozione, obbligo di sterilizzazione e disponibilità a restare in contatto con noi nel tempo. per info e donazioni: contattare corinna 3472762542 (dopo le 15) carosiscorinna@gmail.com compatibilmente con i nostri impegni di lavoro, risponderemo a tutti appena possibile. visita i nostri siti: http:// untesorodicane.blogspot.com / http://gliamicidiargo.blogspot.it/ www.untesorodicane.org
   
 
Nome:
Volontaria
Cognome:
 
Indirizzo:
Cittá:
 
Provincia:
Caserta
Cap:
 
Telefono:
Email:

Prontofido non è responsabile per il contenuto degli annunci che sono pubblicati dagli utenti. Se ritieni che questo annuncio non sia pertinente, perchè contiene offerte a pagamento, messaggi pubblicitari, immagini o frasi offensive puoi segnalarlo alla redazione cliccando qui.

Gli annunci non più attuali devono essere sospesi dall'utente che li ha inseriti. Per sospenderli basta accedere all'area riservata.