**

Adozioni dai canili e gattili

Annuncio :
arteteca, simil levriero, in gabbia da quando aveva 3 mesi. ora ha 3 anni. lo riconoscete questo muso dolce e triste? e' arteteca, il protagonista della copertina del nostro calendario 2017. questa la sua storia, che vi preghiamo di condividere... arteteca arrivato al rifugio 3 anni fa, quando era un cucciolo minuscolo, tutto occhioni languidi e musetto arrotondato. purtroppo per cani come lui o arriva subito un'adozione, o il triste destino quello di crescere in gabbia. arteteca cresciuto l, sono passati i mesi e gli anni e per lui una chiamata non mai arrivata. un bellissimo cane che ricorda nel fisico magro e slanciato un levriero. arteteca un cagnolino sensibile nell'animo e anche nel corpo: un'eccessiva magrezza ha portato i volontari a fare dei controlli e hanno riscontrato un'anomalia nel funzionamento del pancreas. la cura ora consiste nel somministrare crocchette specifiche ma il freddo e l'umido del box non lo aiutano a stare meglio, per lui ci vorrebbe una casa, una giaciglio caldo e morbido. arteteca dimenticato al rifugio da anni. nessuno ha mai chiamato per lui, nessuno rimasto colpito da lui o dalla sua storia. eppure secondo noi quegli occhi magnetici parlano e non possiamo rimanere indifferenti davanti alla sua silenziosa richiesta di aiuto: arteteca chiede amore. libert. chiede una famiglia. non lasciamolo invecchiare solo. si trova a pompei ma pu raggiungere ovunque una famiglia previo controllo pre affido e firma di un modulo di adozione per info contattare: ilbranco.onlus@gmail.com adozioni.gliangelidipasquale@gmail.com (gradita mail di presentazione completa) oppure: salvatore 3299280319 lorella 3395656171 ilaria 3406414006 alessia 3337924355 chiara 3468338722
   
 
Nome:
Angela
Cognome:
Di Ruggiero
 
Indirizzo:
Citt:
 
Provincia:
Bergamo
Cap:
 
Telefono:
Email:

Prontofido non responsabile per il contenuto degli annunci che sono pubblicati dagli utenti. Se ritieni che questo annuncio non sia pertinente, perch contiene offerte a pagamento, messaggi pubblicitari, immagini o frasi offensive puoi segnalarlo alla redazione cliccando qui.

Gli annunci non pi attuali devono essere sospesi dall'utente che li ha inseriti. Per sospenderli basta accedere all'area riservata.